Seleziona una pagina

BRONSON
presenta
Swamp Thing Fest
Ufomammut – Void of Sleep – Ornaments – Three Eyes Left

Aftershow: Chris & Vasualtri
sabato 10 gennaio
BRONSON
Via Cella 50, Madonna dell’Albero (Ravenna)
Inizio ore 21 – Ingresso 10 euro con drink

Una serata imperdibile per i cultori delle sonorità sludge metal, stoner e doom, con quattro band di culto della scena underground italiana.

UFOMAMMUT
Fondato nel 1999 a Tortona, il trio piemontese rappresenta uno dei nomi di punta della scena metal psichedelica internazionale. Poia, Urlo e Vita con i loro muri di suono sono considerati la risposta italiana agli Electric Wizard. Il loro ultimo disco “ORO” è uscito su Neurot Recordings, la prestigiosa etichetta di Steve Von Till dei Neurosis.

VOID OF SLEEP
Burdo, Gale, Paso e Allo giocano in casa. Vengono da Ravenna, sono attivi dal 2010 e si definiscono fautori di un “visionary sludge rock” ispirato a Mastodon, Neurosis e Red Fang. All’esordio su LP nel 2013 con “Tales Between Reality and Madness”, uscito per Aural Music, hanno già diviso il palco con OM e Unsane.

ORNAMENTS
Nascono a Bologna nel 2003 da un’idea di Simone Mambrini (Hangin’ on a Thread), Davide Gherardi e Alessandro Zanotti (The Death of Anna Karina), Riccardo Bringhenti (Rue de Van Gogh, Ungar Trio, Workout Quintet), con un post-metal sperimentale e strumentale ispirato a Neurosis, Breach, Isis e Godspeed You! Black Emperor.

THREE EYES LEFT
Questo progetto psych/doom/sludge nasce a Bologna nel 2004 da un’idea di Maic, Andrea e Stern. Ispirati a Kyuss e Sleep, nel 2013 hanno realizzato via Go Down Records “La danse macabre”, album che ha fatto crescerne la popolarità nei circuiti esteri e che è stato accompagnato da un mini-tour europeo.

Bronson Produzioni – Info: 333 2097141
www.bronsonproduzioni.com


ultime news


tutte le news